ITALIA – Sardegna

 

28 Maggio – 12 Giugno 2006

Partiti da Genova col traghetto e sbarcati ad Olbia. Dato il periodo, l’unica prenotazione che abbiamo fatto è stata, appunto, il traghetto. Per il resto, andiamo alla ventura.

Siamo appena sbarcati, sono le otto del mattino, la giornata è soleggiata e c’è un’aria fresca che non fa’ che stimolare il desiderio di goderci, in sella, questa splendida isola. Ci sono stato da ragazzo e l’ho vissuta solo in modo superficiale; mentre per Madzillina è la prima volta.

Ci muoviamo in direzione Sud. Dopo Budoni, ecco la prima di una lunga serie di spiagge da sogno. Per chi ama il mare, logicamente.

pict0197

La moto con cui viaggiamo:

pict0199

Qualche puntatina la facciamo anche all’interno. Barbagia Seulo. Sadali e le sue sorgenti

pict0212

Aritzo, con le case… artistiche

pict0220

Il Lago di Gusana

pict0229

Panorama fra Mamoiada e Orgosolo

pict0232

Panorama da Orgosolo

pict0234

Torniamo sulla costa. La torre di Barì, vicino a Barisardo.

pict0245

Verso l’isola di Serpentera

pict0256

 

Capo Carbonara

pict0265

 

Capo Zafferano (1)

pict0270

 

Capo Zafferano (2)

pict0272

 

C’è anche una magnifica isoletta da visitare. Carloforte

pict0297

 

Sempre a Carloforte, Cala Fico

pict0302

 

Solo natura? No. Ad Antas ci sono i resti Romani, che si sono a loro volta sovrapposti a resti punici.

pict0324

 

Costa Verde, spiaggia di Piscinas

pict0328

 

Torre dei Corsari

pict0336

 

Un altro sito archeologio. Tharros.

pict0346

 

Sempre a Tharros una stupenda chiesa paleocristiana

pict0361

 

Siamo quasi a Oristano. Qui la natura ha costruito per conto proprio. Il posto si chiama ‘S’Archittu’. L’arco, appunto. Ho detto che fui ‘superficiale’: trascorsi qui due settimane, senza mai muovermi. Un posto stupendo, si, ma… ignorare tutto il resto è stato un delitto.

pict0368

 

E siamo già tornati vicino a Olbia per imbarcarci. Molto bello è stato l’attraversamento della Sardegna in diagonale, per andare da Oristano a Olbia. Non trascuriamo mai il piacere di andare in moto.

Ultima bella vista, il Golfo Aranci.

pict0381

 

Prima di chiudere questo racconto fotografico, un po’ di foto di spiagge prese a caso. Ce ne sono così tante, così belle che non mi sento di consigliarne nessuna. Se vi piace la vita di spiaggia, non dovrete cercare questa o quella, sarà più facile imbattersi in una di queste.

 

pict0202
.

pict0247

Fenicotteri rosa

pict0252

.

pict0254

.

pict0257

 

 

Nel giro che abbiamo fatto, i posti dove ci siamo fermati a dormire e che abiamo usato come base per le nostre esplorazioni:

Olbia – Lanusei – S.Anna di Arresi – Oristano – Olbia

PS: All’imbarco di Olbia, inevitabile, l’idea di tornare. E… lo abbiano fatto nel 2008, se vi interessa leggerne il racconto, cliccate QUI.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.